15 Novembre 2017  15:38

Florim: 300 milioni investiti negli ultimi 6 anni

Antonio Allocati
Florim: 300 milioni investiti negli ultimi 6 anni

L’azienda dopo la fabbrica 4.0 di Mordano (Bo) ha in cantiere altri investimenti per la sede principale di Fiorano Modenese

Florim punta sull’innovazione. È già in funzione la nuova fabbrica 4.0 realizzata a Mordano (Bologna), uno stabilimento di 56 mila mq in cui tecnologia e macchine integrate a computer trovano spazio in un ambiente moderno, caratterizzato da una vetrata alta 5 metri e lunga 130 metri. Un investimento di 70 milioni di euro (concluso in tempi record) e destinato all’incremento della capacità produttiva delle grandi lastre ceramiche del gruppo (fino a 160x320cm in tre spessori – 6/12/20mm – per molteplici destinazioni d’uso). Quello di Mordano è un tassello nel percorso che prosegue e ha in programma per il 2018 altri investimenti per circa 70 mln di euro. Un grande cantiere, infatti, è già aperto nella sede principale Florim di Fiorano Modenese (Mo) per lla realizzazione di un altro esempio di industria 4.0. La costruzione di 48.000 mq, collegata all’impianto di Mordano è progettata per la lavorazione e la logistica dei grandi formati. Per riassumere i propri impegni l’azienda redige da 9 edizioni il Bilancio di Sostenibilità che quest’anno ha raggiunto il traguardo di finalista del premio nazionale BBS che ufficializzerà i vincitori il 27 novembre.

Contenuti correlati : florim 4.0 rivestimenti

EDITORIALISTI

  • 27 Novembre 2017
    Avanti tutta!
    Come si misura il livello di dinamismo e di creatività di un settore come il nostro, così comprensibilmente legato a questi due elementi?
Arianna Sorbara Ab - Abitare il bagno

Contenuto Sponsorizzato

ACCADDE OGGI