09 Settembre 2020  10:38

Giulio Iacchetti: "Alla ricerca dell'archetipo perfetto"

REDAZIONE WEB
Giulio Iacchetti: "Alla ricerca dell'archetipo perfetto"

Eccellenza del design Italiano, Il designer racconta e svela da cosa nasce la sua ricerca progettuale e il suo modo unico di fare design

Giulio Iacchetti, eccellenza del design Italiano, collabora oggi con noti marchi nazionali, tra cui Alessi, Danese, Fontana Arte, Moleskine e Pandora design e IB Rubinetterie. Pe l'azienda Bresciana ha firmato le collezioni Drop e Batlò, disegnato il simbolo del logo e diretto artisticamente il brand.Ecco la sua idea di design e il rapporto con l'azienda di rubinetti.
Parlare di design oggi, specialmente in Italia significa quasi sempre confrontarsi con la tradizione.Cosa solitamente della tua creatività si connette con la tradizione?

Tradizione deriva dal verbo “tradire” ovvero andare oltre, portare il progetto oltre i confini di ciò che è considerato classico e mutabile. Il miglior omaggio che si possa fare alla tradizione è quindi non considerarla come un freno inibitore per pensare altro e oltre..

Gli ingredienti che non mancano mai nel tuo modo di progettare?

La sintesi tra forma, funzione ed emozione.

Cosa vuol dire lavorare con IB?

È una storia di persone coraggiose che vogliono andare oltre con caparbietà ed orgoglio. Per loro ho disegnato il logo che metaforicamente è un’isola azzurra, un’isola che segna un confine di difesa del made in Italy, del voler lavorare con designer giovani e promettenti, per dare vita ad una collezione di rubinetti unica e originale.

Quali sono stati i criteri che hai seguito o che ti hanno ispirato nella scelta della forma per la collezione Baltò?

Il riferimento è sempre l’archetipo, la forma della bottiglia (erogatrice naturale di acqua) e la forma della goccia: una delle cose più belle disegnate da Madre natura.

Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 29 Giugno 2020
    Una nuova linfa
    “È nella crisi che sorge l’inventiva, le scoperte e le grandi strategie. Chi supera la crisi supera sé stesso senza essere superato”.
Arianna Sorbara Ab - Abitare il bagno

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Bagno

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy