02 Ottobre 2018  10:52

Mandarin Capital rafforza il polo ceramico con Rondine

ARIANNA SORBARA
Mandarin Capital rafforza il polo ceramico con Rondine

@ www.ceramicarondine.it/it/corporate/

Dopo Devon & Devon, Elios Ceramica e La Fabbrica, la holding Italcer si appresta ad acquisire al 100% un'altra azienda di ceramica

Dopo le 3 acquisizioni Devon & Devon, Elios Ceramica e La Fabbrica, avvenute l'anno scorso, la holding Italcer - costituita da Mandarin Capital e con a capo Graziano Verdi, ex amministratore delegato di Graniti Fiandre, di Technogym e di Koramic - punta su Ceramica Rondine. L'operazione di acquisizione porterà Italcer a oltre 200 milioni di euro di ricavi e 34 milioni di Ebitda, in quanto Rondine ha chiuso il 2017 a 108 milioni di euro di ricavi e 14,5 milioni di utile e 3 stabilimenti (Rubiera, Vetto e Sassuolo) che impiegano oltre 200 dipendenti. L'obiettivo di Italcer, come più volte espresso da Verdi, è sempre più chiaro: "creare un cluster di imprese d’eccellenza del settore della ceramica di lusso che in Italia oggi è molto frammentato e in cui si possono realizzare importanti economie di scala". Con questa operazione il Gruppo Italcer diventa di fatto la settima azienda del comprensorio in termini dimensionali e la quinta come profittabilità.

Contenuti correlati : rondine graziano verdi ceramica sassuolo piastrelle acquisizioni

EDITORIALISTI

  • 27 Novembre 2018
    Industria in movimento
    Una delle peculiarità dell’industria dell’arredobagno è sempre stata la capacità di saper mutare e dare risposte veloci al mercato.
Arianna Sorbara Ab - Abitare il bagno

ACCADDE OGGI

  • 19 Dicembre 2012
    Gruppo Triveneto.com si espande
    Dal 1 gennaio 2013 TermoTeam2000 entrerà a far parte del Gruppo Trivenento il quale estenderà così la propria area di attività ad altre regioni del Nord Italia.

Ricevi la Newsletter!

Bagno

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy