14 Settembre 2011  16:02

Ok definitivo dell’Ue sui dazi: doppia aliquota (30,6% e 69,8%) e durata di 5 anni

ABAS
Ok definitivo dell’Ue sui dazi: doppia aliquota (30,6% e 69,8%) e durata di 5 anni

Dopo un iter iniziato a giugno del 2010, entreranno in vigore dal 16 settembre prossimo. Manfredini e Panzani molto soddisfatti

L’Unione Europea ha approvato ieri in via definitiva i dazi sulle importazioni nel mercato comune di piastrelle di ceramica cinesi. L’aliquota del dazio, in vigore da venerdì 16 settembre, è valido per i prossimi 5 anni ed è diverso tra le aziende cinesi che hanno collaborato all’indagine (30,6%, in media) e quelle che non l’hanno fatto (69,7%).
L’iter è iniziato il 19 giugno 2010 e ha portato alla compilazione di oltre 70 questionari aziendali in sei paesi comunitari, rappresentanti oltre 300 mln di mq di produzione.
Molto soddisfatti Franco Manfredini, presidente di Confindustria Ceramica e Alfonso Panziani, presidente del Cet.
Nel 2010 il consumo di piastrelle di ceramica è stato pari a 970 mln di mq quadrati e le importazioni cinesi hanno raggiunto i 63,8 mln di mq quadrati, con una quota sul consumo di oltre il 6,5% in forte crescita nonostante la crisi.

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 27 Novembre 2018
    Industria in movimento
    Una delle peculiarità dell’industria dell’arredobagno è sempre stata la capacità di saper mutare e dare risposte veloci al mercato.
Arianna Sorbara Ab - Abitare il bagno

ACCADDE OGGI

  • 16 Febbraio 2015
    Contract, nuove forme di stile
    Dai rivestimenti ai sanitari, passando per sofisticate rubinetterie ecco una selezione dei contract più interessanti che riguardano sia l’ospitalità

Ricevi la Newsletter!

Bagno

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy