04 Settembre 2017  10:12

Aspirazione, al via la nuova label

Roberta Broch
Aspirazione, al via la nuova label

Ancora più restrittivi gli standard richiesti, che includono anche durata del motore e rumorosità

È entrato in vigore dall’inizio del mese il nuovo step della normativa europea Erp relativa all’etichettatura energetica per l’aspirazione - i segmenti coinvolti sono aspirapolvere, scope elettriche e battitappeti -. I prodotti in commercio dovranno così rispettare standard ancora più restrittivi rispetto a quanto richiesto dalla ‘vecchia’ label, introdotta nel 2014. Le classi energetiche sono comprese dalla A+++ alla D (in precedenza l’intervallo era dalla A alla G) e la potenza nominale deve essere inferiore ai 900 Watt (il limite era 1.600 Watt fino ad agosto). Vengono poi introdotti nuovi parametri da rispettare: riemissione di polvere inferiore all’1%; livello di potenza sonora pari o inferiore a 80 dB(A), e durata del motore pari o superiore a 500 ore.

 

Contenuti correlati : Energy label Erp aspirazione

EDITORIALISTI

  • 03 Novembre 2017
    LA REGOLA AUREA DEL COMMERCIO
     Una delle regole per avere una sana attività commerciale è pagare le merci dopo averle vendute.
Elena Reguzzoni Trade Bianco

ACCADDE OGGI