10 Maggio 2019  16:59

Dyson, l’auto del futuro prende forma

Roberta Broch
Dyson, l’auto del futuro prende forma

Photo: Driving

Autonomia ed efficienza alcuni fra gli asset principali

Sono stati resi noti, tramite una comunicazione ai dipendenti, gli ultimi passi avanti percorsi nella progettazione della nuova automobile da parte di Dyson. Secondo quanto comunicato da James Dyson, l’auto sarà completamente progettata, costruita e venduta dall’azienda. Su questo progetto sono oltre 500 le persone coinvolte, presso il campo di aviazione di Hullavington, nel Regno Unito, dove i primi veicoli verranno assemblati tra un mese. Dyson fa poi chiarezza sui brevetti (che stanno circolando in rete), chiarendo che non si tratta di disegni definitivi.“18 mesi fa abbiamo depositato il nostro primo brevetto che copre alcuni sviluppi riguardo l'architettura del veicolo, l'aerodinamica e l'efficienza” scrive James Dyson. “I brevetti non rivelano l'auto definitiva ma piuttosto approfondiscono alcuni step che stiamo considerando. Abbiamo in mente autonomia ed efficienza”. Fra le caratteristiche svelate, le ruote di ampie dimensioni, per ridurre la resistenza al rotolamento e affrontare meglio le strade sterrate. Esse, inoltre, saranno il più lontano possibile tra loro, per una maggiore manovrabilità. La vettura avrà una linea molto ribassata, con parabrezza inclinato. La lettera si conclude con la conferma del lancio previsto nel 2021.

Contenuti correlati : Dyson James Dyson

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Bianco e Ped

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy