23 Gennaio 2020  11:00

IEH avvia uscita dal capitale di Unieuro

Redazione
IEH avvia uscita dal capitale di Unieuro

L’operazione di cessione di azioni ordinarie riguarda l’intera partecipazione detenuta (17,6%)

Con una nota diramata ieri, Italian Electronics Holdings (IEH) ha annunciato l’avvio dell’uscita dal capitale di Unieuro.

Nel dettaglio, si legge nel comunicato, “l’operazione di cessione di azioni ordinarie Unieuro, per un quantitativo fino all'intera partecipazione detenuta e pari a circa il 17,6% dell'attuale capitale sociale” verrà effettuata “attraverso una procedura di accelerated bookbuilding rivolta a determinate categorie di investitori istituzionali”. Il bookbuilding, prosegue la nota, “avrà inizio immediatamente e Ieh si riserva il diritto di chiudere anticipatamente il collocamento e/o di variarne i termini in qualsiasi momento.

L'operazione “consentirà alla società di ampliare il flottante e favorire la liquidità del titolo”.

Iscriviti alla nostra newsletter

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Bianco e Ped

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy