01 Dicembre 2017  14:05

Mediamarket, “Il problema non è il Black Friday, ma gli altri 364 giorni”

Elena Reguzzoni
Mediamarket, “Il problema non è il Black Friday, ma gli altri 364 giorni”

Marco Mazzanti conferma la valenza positiva di “questo nuovo appuntamento di shopping invece da molti criticato”

“Il problema non è il Black Friday, sono gli altri 364 giorni”, ha affermato Marco Mazzanti, CPO di Mediamarket a eduesse: “Anzi la risposta degli italiani conferma che il calendario e le modalità shopping, come la risposta alle promozioni, sono cambiati. Il retail non può prescindere da questa evidenza, come nessuna insegna può oggi prescindere dal Black Friday. Il problema, lo ribadisco, non è l’attività promozionale del ‘venerdì nero’, come si è affermato, ma che il nostro canale è in Black Friday anche tutti gli altri 364 giorni dell’anno. È questa la distorsione di questo mercato, quella che sta mettendo a rischio l’equilibrio dell’intero settore, non il Black Friday. Non credo neanche che, per quanto il Black Friday abbia registrato un forte incremento di vendite rispetto allo scorso anno, gli italiani abbiano anticipato tutti i propre acquisti di Natale: credo che lo shopping natalizio ci sarà anche se non peserà certo come anni fa. Va comunque detto che essendo stato quello del 2017 il primo vero Black Friday italiano, solo a chiusura dell’anno potremo fare un bilancio definitivo dell’impatto di questo appuntamento”.

EDITORIALISTI

  • 06 Dicembre 2017
    SOPRAVVIVERE A SE STESSO
    È da tempo che questo canale ha preso coscienza che le regole con le quali ha sempre gestito e generato il business hanno fatto il loro tempo.
Elena Reguzzoni Trade Bianco

ACCADDE OGGI