22 Marzo 2004  00:00

Merloni Elettrodomestici: 60 mln di sterline per il rilancio di Hotpoint

TBsb

Nel corso di un evento internazionale tenutosi a Londra la scorsa settimana la società italiana ha presentato il nuovo logo, i nuovi prodotti e la campagna pubblicitaria del marchio inglese. Nella foto Andrea Guerra, amministratore delegato di Merloni Elettrodomestici

Nel corso di un evento internazionale che si è tenuto a Londra la settimana scorsa, Merloni Elettrodomestici ha presentato la nuova linea di prodotti e le strategie di comunicazione del marchio Hotpoint, il brand inglese di elettrodomestici di proprietà al 68% della società italiana. L’obiettivo è quello di rafforzare la leadership del marchio sul mercato inglese, dove il brand già detiene una quota pari al 16,5%. L’investimento economico complessivo sarà di oltre 60 milioni di sterline.Lo studio della nuova identità è durato un anno e ha portato alla realizzazione di un nuovo logo. Inoltre la gamma di prodotti è stata interamente rinnovata e sarà presentata al mercato mediante una campagna pubblicitaria per la cui realizzazione sono stati investiti 11 milioni di sterline e attraverso un progetto di sponsorizzazione da 200.000 sterline a favore dell’organizzazione di assistenza per l’infanzia ChildLine.“Si tratta dell’iniziativa più importante intrapresa finora in Gran Bretagna nel settore degli elettrodomestici: ci stiamo impegnando con passione ed entusiasmo in questa sfida” ha spiegato in un comunicato Andrea Guerra, amministratore delegato di Merloni Elettrodomestici.

EDITORIALISTI

  • 25 Agosto 2017
    1 canale, 2 strade
    “Amo gli errori”, afferma James Dyson nella coverstory, che arriva ad aggiungere che se sei un ingegnere, o un inventore...
Elena Reguzzoni Trade Bianco

ACCADDE OGGI