12 Settembre 2018  12:33

Raee, fusione per incorporazione di ecoR’it in Remedia

Roberta Broch
Raee, fusione per incorporazione di ecoR’it in Remedia

Grazie a questa operazione il sistema collettivo raggiunge la quota di 2.200 associati

Remedia annuncia la fusione per incorporazione di ecoR’it, sistema collettivo per la gestione di Raee e di rifiuti da pile e accumulatori, con particolare focus nel B2B.

 

Grazie a questa operazione Remedia raggiunge la quota di 2.200 associati, rafforzando ulteriormente la propria autorevolezza a livello nazionale ed europeo.

 

A seguito della incorporazione di ecoR’it, Consorzio Remedia prevede di gestire circa 100 mila tonnellate di Raee domestici, 14.000 tonnellate di Raee professionali e 13 mila tonnellate di rifiuti di pile e accumulatori. L’organico del consorzio a seguito della fusione è di 12 unità e il patrimonio consortile supera i 5 milioni di euro.

Contenuti correlati : ecoR'it Raee Remedia

ACCADDE OGGI

  • 19 Novembre 2010
    Italiani, green a parole
    Il rapporto degli italiani con il green è contraddittorio: a parole si dicono sensibili all’argomento della sostenibilità, ma raramente questa...

Ricevi la Newsletter!

Bianco e Ped

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy