06 Settembre 2017  12:58

Unieuro, venduto il 17,5% del capitale

Emanuela Sesta
Unieuro, venduto il 17,5% del capitale

Ieh, società controllata dal private equity Rhone Capital, Dixons Retail e dalla famiglia Silvestrini, ha concluso una operazione di accelerated bookbuilding

Italian Electronics Holdings (Ieh, controllato dal private equity Rhone Capital, Dixons Retail e dalla famiglia Silvestrini) ha concluso l'operazione di accelerated bookbuilding annunciata ieri dalla catena Unieuro. La notizia è stata riportata da Milano Finanza (sito web).

Sono state cedute 3,5 milioni di azioni ordinarie, pari al 17,5% del capitale, a un prezzo di 16 euro ciascuna. Il ritorno per la società è stato di 56 milioni di euro. Ieh continua ad avere una partecipazione di maggioranza all’interno del Gruppo quotato, passando dal 65% al 48% del capitale. L'operazione comporta un aumento del flottante. Ieh ha inoltre sottoscritto, come da prassi di mercato, un accordo per non mettere in vendita altre tranche di azioni nei prossimi 90 giorni.

Contenuti correlati : Ieh famiglia Silvestrini Unieuro Rhone Capital Dixons Retail

EDITORIALISTI

  • 07 Febbraio 2018
    La differenza la fanno le persone
    Lo si è sempre affermato, noi ci abbiamo sempre creduto, non a caso mettiamo dei volti e non dei prodotti in copertina...
Elena Reguzzoni Trade Bianco

ACCADDE OGGI

  • 21 Febbraio 2011
    Indesit Company non esclude nuove acquisizioni
    Marco Milani, amministratore delegato di Indesit Company, ha affermato che l’azienda è disponibile a valutare l’eventualità di ampliare la compagine del Gruppo.