19 Luglio 2001  00:00

Whirlpool Corporation: nel secondo trimestre fatturato stabile

(nik)

Il risultato, reso noto ieri, ammonta a 2,6 miliardi di dollari mentre gli utili lordi ammontano a 88 milioni di dollari. Fatturato in calo dell’8% per Whirlpool Europe rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso

Ieri, Whirlpool Corporation ha reso noti i risultati del secondo trimestre 2001: gli utili sono stati di 88 milioni di dollari pari a circa 102 milioni di euro contro i 121 milioni di dollari pari a circa 141 milioni di euro dello stesso trimestre del 2000. Gli utili del trimestre escludono le ristrutturazioni e gli oneri collegati di 14 milioni di dollari, dedotte le imposte e gli interessi di minoranza, e una perdita straordinaria di 21 milioni di dollari, dedotte le imposte, per operazioni interrotte. Gli utili netti ammontano a 53 milioni di dollari, pari a 61 milioni e 800mila euro. Il fatturato netto si è attestato sui livelli dello stesso trimestre dell’anno precedente con 2,6 miliardi di dollari equivalenti a circa 3 miliardi di euro con un aumento che, non considerando le traduzioni valutarie, ammonta a circa il 4%. I ricavi di esercizio ad oggi sono stati di 162 milioni di dollari pari a circa 189 milioni di euro, contro 233 milioni di dollari equivalenti a 271 milioni di euro nel 2000. Per quanto riguarda Whirlpool Europe il fatturato è sceso dell’8% rispetto al secondo trimestre 2000, mentre i margini operativi sono paragonabili a quelli del primo trimestre 2001.David Whitwam, presidente e Ceo di Whirlpool Corporation ha dichiarato: “Considerate le difficili condizioni del mercato di tutto il mondo, le nostre prestazioni per il trimestre sono state soddisfacenti: basandoci sulle nostre attuali previsioni annuali per il settore degli elettrodomestici in questi mercati e considerando i nostri programmi aziendali, prevediamo un miglioramento progressivo degli utili per il terzo e il quarto trimestre e un aumento tra il 10 e il 15% degli utili su base annua”.

EDITORIALISTI

  • 03 Novembre 2017
    LA REGOLA AUREA DEL COMMERCIO
     Una delle regole per avere una sana attività commerciale è pagare le merci dopo averle vendute.
Elena Reguzzoni Trade Bianco

ACCADDE OGGI

  • 23 Novembre 2006
    Dixons: 1° semestre a +14%, male UniEuro
    DGS International ha diffuso i risultati finanziari relativi al semestre terminato l’11 novembre scorso. La crescita del fatturato dell’intero...