20 Gennaio 2020  10:07

Box Office Usa: Bad Boys for Life al comando

Valentina Torlaschi
Box Office Usa: Bad Boys for Life al comando

Bad Boys for Life (Ben Rothstein/Sony Pictures Entertainment)

Il sequel del film con Will Smith ha incassato 59,1 milioni di dollari, dietro Dolittle con 22,5 milioni

È Bad Boys for Life a vincere il weekend degli incassi americani. Distribuito da Sony in 3.775 sale, il sequel con Will Smith ha incassato 59,1 milioni di dollari in tre giorni, con un’ottima media a schermo di 15.675 dollari. Un risultato al di sopra delle aspettative, che supera anche l’incasso del precedente film del franchise diretto da Michael Bay che, 17 anni fa, raccolse 46.5 milioni di dollari nel primo weekend.

In seconda posizione troviamo la seconda new entry della settimana: Dolittle. Il film con Robert Downey Jr. distribuito da Universal in 4.155 sale ha incassato solo 22,5 milioni con una media di 5.422 dollari. Sul terzo gradino c’è invece 1917 (Universal; 3.612 sale) con 22,1 milioni (-40,2% rispetto a settimana scorsa) e una media di 6.129 dollari; ora il totale è di 76,7 milioni.
Resiste bene Jumanji: The Next Level (Sony; 3.323 sale) che, alla sua sesta settimana di programmazione, perde solo il -31,7% e incassa altri 9,5 milioni con una media di 2.878 dollari arrivando a un totale di 270,4 dollari.
Proseguendo nella classifica troviamo: Star Wars: L’ascesa di Skywalker (Disney; 3.058 sale) con 8,3 milioni (-44,9%), una media di 2.738 dollari per un totale di 492 milioni; il film ispirato alla storia vera dell’afroamericano Walter McMillian Il diritto di opporsi (Warner; 2.457 sale) con Michael B. Jordan e Jamie Foxx con 6 milioni (-38,2%), una media di 2.442 dollari per un totale di 19,6 milioni; Piccole donne (Sony; 2.503 sale) con 5.9 milioni (-24,2%), una media di 2.361 dollari per 84,4 milioni complessivi.
In ottava posizione, Cena con delitto - Knives Out (Lionsgate; 1.667 sale). Il thriller diretto da Rian Johnson continua la sua ottima performance incassando altri 4,3 milioni di dollari (-23,6%), una media di 2.579 dollari e quasi 146 milioni complessivi.
A chiudere la classifica, la classifica Like a Boss (Paramount Pictures; 3.081 sale) con 3,8 milioni (-61,6%), una media di 1.246 dollari per un totale di 16,9 milioni e Frozen 2 (Disney; 2.080 sale) con 3,7 milioni (-37,1%), una media di 1.787 dollari per un totale di 464,8 dollari.

Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy