09 Giugno 2019  23:28

Box Office Usa: Pets 2 in testa

Valentina Torlaschi
Box Office Usa: Pets 2 in testa

Il film d’animazione targato Illumination ha incassato (solo) 47,1 milioni di dollari. Delude X-Men: Dark Phoenix

Sono due le nuove uscite del fine settimana che, pur avendo conquistato i due gradini più alti del podio, hanno ottenuto risultati inferiori alle aspettative al box office Usa. Parliamo di Pets 2 - Vita da animali e X-Men: Dark Phoenix che hanno rispettivamente incassato (solo) 47,1 milioni e 33 milioni di dollari, con una media a schermo di 10.329 dollari e 8.869 dollari. Uscito in 4.561 sale, il sequel del film d’animazione della Illumination ha registrato una performance nettamente inferiore al primo capitolo che nel 2016 aveva esordito con 104,3 milioni. Delusione anche per l’ultimo film della saga degli X-Men (uscito in 3.721 sale) che è stato il primo titolo della franchise a non superare i 50 milioni nel weekend di apertura, facendo ancora meno di X-Men: Apocalypse, tre anni fa, coi suoi 65,7 milioni.
In terza posizione resiste Aladdin (Disney) che guadagna 24,5 milioni (-42.8% rispetto alla settimana precedente) con un media a schermo di 6.439 dollari, raggiungendo un totale di 232 milioni. Dietro, Godzilla: King of the Monsters (Warner) con 15,5 milioni (-67,5%), una media di 3.783 dollari per un totale di 78,5 dollari, e Rocketman (Paramount) con 14 milioni (-45,6%), una media di 3.878 dollari per un totale di 50,4 milioni.
Più distanziati, l’horror Ma (Universal) con 7,8 milioni (-56,8%), una media di 2.777 dollari per un totale di 32,7 dollari, e poi John Wick: Chapter 3 – Parabellum (Liosgate) con 7,4 milioni (-33,2%), una media di 2.666 dollari per un totale di 138 milioni.
A chiudere la Top 10, il cinecomic Avengers: Endgame (Disney) con 4,8 milioni 8 -40.3%), una media di 2.263 dollari per un totale di 824 milioni; il family Pokemon Detective Pikachu (Warner) con 2,9 milioni (-57.1%), una media di 1.379 dollari per un totale di 137,4 milioni; e infine la commedia Booksmart (UAR), esordio alla regia dell’attrice Olivia Wilde, con 1,5 milioni (-52.2%), una media di 1.391 dollari per un totale di 17,8 milioni.

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 10 Giugno 2019
    Quest’estate, andiamo al cinema
    Chi è andato al cinema in questi mesi avrà sicuramente visto proiettato con costanza un trailer di incentivo ad andare...
Stefano Radice

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy