15 Aprile 2019  07:54

Box Office Usa: Shazam! rimane in testa

Valentina Torlaschi
Box Office Usa: Shazam! rimane in testa

In seconda posizione la commedia La piccola boss

Per il secondo weekend consecutivo è Shazam! a vincere il box office americano. Il cinecomic DC (Warner Bros./New Line), presente in 4.306 sale (+89%) ha incassato 25,1 milioni di dollari, con un calo del 53% rispetto a settimana scorsa arrivando a un totale di 94,9 milioni di dollari. In seconda posizione troviamo la new entry La piccola boss: la commedia targata Universal, distribuita in 2.667 sale, ha guadagnato 15,5 milioni con una media a schermo di 5.811 dollari, battendo a sorpresa anche l’altra nuova uscita della settimana, ovvero Hellboy (Lionsgate). Il reboot di Neil Marshall (3.303 sale) – non certo favorito delle recensioni negative – ha ottenuto un deludente 12 milioni di dollari con una media/sala di 3.638 mila dollari.

 

A completare la Top 10: il remake-horror Pet Sematary (Paramount; 3.585 sale) con 10 milioni (-59.2%; per un totale di 41,1 milioni), il live action Dumbo (Disney; 3.706 sale) con 9,1 milioni (-49.6%; per un totale di 89,9 milioni), il cinecomic Captain Marvel (Disney; 2.975 sale) con 8,6 milioni (-30.6% per un totale di 386 milioni, l’horror-rivelazione Us (Universal; 2.768 sale) con 6,9 milioni (-49.7% per un totale di 163,4 milioni).

A seguire, l’adattamento della saga letteraria di Anna Todd After (Aviron; 2.138 sale) che incassa nel suo primo weekend di programmazione un buon 6,2 milioni di dollari, poi il film d’animazione targato Laika Missing Link (UAR; 3.413 sale) con soli 5,8 dollari e infine, in decima posizione, il film sulla storia vera dell'attivista per i diritti civili Ann Atwater The Best of Enemies (STX; 1.705 sale) con 2 milioni (-55%; per un totale di 8,1 milioni).

EDITORIALISTI

Stefano Radice

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy