08 Settembre 2019  22:18

Box Office Usa: esordio da brivido per IT 2

Valentina Torlaschi
Box Office Usa: esordio da brivido per IT 2

IT 2 (@Warner Bros.)

Il sequel dell’horror tratto da Stephen King ha incassato 91 milioni di dollari

Come da aspettative, è stato un ottimo debutto quello di IT 2 nel mercato americano. Uscito in 4.570 sale, il secondo episodio targato Warner Bros. dell’horror tratto dal romanzo di Stephen King ha incassato ben 91 milioni, con una media a schermo di 19.912 dollari. Certo i 123 milioni dell’esordio del primo capitolo nel 2017 sono lontani, ma si tratta comunque di un risultato in linea con le aspettative.
Dietro, a distanza siderale, troviamo Attacco al Potere 3 (Lionsgate) con 6 milioni. Spodestato dalla prima posizione che aveva ricoperto settimana scorsa, il terzo capitolo della saga action con Gerard Butler, ancora presente in 3.229 sale, ha registrato un -49.1% rispetto a settimana scorsa raccogliendo una media a schermo di 1.858 dollari; ora il totale è di 53,4 milioni.
Sul terzo gradino del podio, la commedia per ragazzi Good Boys (Universal; 3.193 sale) con 5,3 milioni (-43.3%), una media di 1.688 dollari per un totale di 66,8 milioni.
Seguono: Il re leone (Disney) con 4,1 milioni (-39,4%; 2610 sale), una media di 1.607 dollari per un totale di 529 milioni; Overcomer (Affirm; 2.153 sale) con 3,7 milioni (-33,8%), una media di 1.742 dollari per un totale di 24,7 milioni; Hobbs & Shaw (Universal; 2.299 sale) con 3,7 milioni (-42,4%), una media di 1.618 dollari per un totale di 164,2 milioni; The Peanut Butter Falcon (RAtt.; 1.310 sale) con 2,2 milioni (-24,6%), una media di 1.738 dollari per un totale di 12,2 milioni.
A chiudere la Top 10: Scary Stories to Tell in the Dark (Lionsgate; 2.101 sale) con 2,27 milioni (-54,5%), una media di 1.083 dollari per un totale di 62,1 milioni; Finché morte non ci separi (Fox Searchlight; 2.350) con 2,22 milioni (-62,3%), una media di 949 dollari per un totale di 25,6 milioni; Dora and the Lost City of Gold (Paramount; 1.788 dollari) con 2,1 milioni (-47,1%), una media di 1.214 dollari per un totale di 54,1 milioni.
A livello generale, il box office Usa di questo weekend ha registrato un +47,4% rispetto a quello precedente (la percentuale sale a +78,4% se si considerano gli incassi dei film della Top 12).

EDITORIALISTI

  • 10 Giugno 2019
    Quest’estate, andiamo al cinema
    Chi è andato al cinema in questi mesi avrà sicuramente visto proiettato con costanza un trailer di incentivo ad andare...
Stefano Radice

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy