01 Marzo 2018  09:55

Chili, entra Fox

Stefano Radice
Chili, entra Fox

Alla major il 4% della società di intrattenimento digitale

20th Century Fox è entrata in Chili, la socità di intrattenimento digitale fondata da Stefano Parisi e Giorgio Tacchia nel 2012. Ne dà notizia oggi il Corriere della Sera. la major ha acquistato il 4% del capitale con un investimento di circa 6 milioni di euro. Fox si aggiunge, così a Warner e Paramount, con il 4% ciascuna, e a Sony che detiene il 3%. La maggioranza relativa rimane a Brace, veicolo dei fondatori Parisi e Tacchia mentre con il 24% c'è Lavazza attraverso la holding Torino 1895 Investimenti. Nel capitale - riporta il quotidiano di Via Solferino - risultano anche il Fondo Antares con l'11%, Investinchili con il 7%, Negentropy con Capiscum al 12% e Tony Miranz, fondatore di Vudu, all'1%.

Contenuti correlati : parisi chili tacchia
Iscriviti alla nostra newsletter

Comments

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 24 Marzo 2021
    BASTA FALSE PARTENZE
    Nel momento di andare in stampa, la situazione è ancora incerta e la preannunciata riapertura dei cinema è un lontano miraggio.
Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

  • 17 Aprile 2007
    Panini: "Ho voglia di te" diventa un album
    Ho voglia di te, seconda puntata cinematografica del film Tre metri sopra il cielo, tratto dal romanzo di Federico Moccia, diventerà un album di figurine edito da Panini.

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy