10 Luglio 2018  13:00

Cinecittà, il punto dopo l'incendio

Silvia Mussoni
Cinecittà, il punto dopo l'incendio

La Basilica Amelia del set Antica Roma di Cinecittà (©Courtesy of Istituto Luce Cinecittà)

Proseguono tutte le attività produttive, espositive e didattiche

A seguito dell’incendio che ha colpito gli studi di Cinecittà la scorsa settimana e che ha interessato parzialmente il set di Antica Roma, Istituto Luce Cinecittà dichiara che non si sono fermate le attività in programma e che tutti gli appuntamenti già prenotati e in calendario sono confermati. «Le attività all'interno degli stabilimenti di Cinecittà proseguono regolarmente – si legge in un comunicato diramato oggi – tanto quelle produttive che quelle espositive e didattiche. Continuano senza stop le visite all’esposizione permanente Cinecittà Si Mostra e il percorso guidato ai grandi set all’aperto: Il Tempio di Gerusalemme, Firenze del ‘400 e Antica Roma». Proprio sul set colpito dall’incendio, quello di Antica Roma, da domani sarà aggiunta una nuova iniziativa al tour: l’entrata nella Basilica Aemilia, «struttura solitamente chiusa ai visitatori, scenografata e ora riallestita come un’attrezzeria scenica, per permettere agli ospiti di conoscere il lavoro del set decorator e scoprire statue, monili e oggetti d’arredo dell’antica Roma realizzati interamente dalle maestranze di Cinecittà per film e serie tv come Rome, The Young Messiah, I Borgia e Ben-Hur». Recentemente è stata inaugurata anche la mostra “Iconoclasti. Lo stile di Raffaella Carrà nell'opera di costumisti e stilisti", che si è aggiunta alle attività espositive.

 

Contenuti correlati : Cinecittà incendio

Comments

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 29 Agosto 2018
    CHE SIA L’ULTIMA VOLTA
    Segnatevi questi numeri: 37, 54, 39. Sono i titoli – mal contati – che usciranno al cinema tra settembre e novembre.
Stefano Radice

ACCADDE OGGI