09 Gennaio 2019  17:10

Del Brocco, la sfida di Dogman ai Bafta

Paolo Sinopoli
Del Brocco, la sfida di Dogman ai Bafta

Paolo Del Brocco, amministratore delegato di Rai Cinema

Per l’amministratore delegato di Rai Cinema un prestigioso riconoscimento al talento di Matteo Garrone

Anche un italiano in lizza ai Bafta. Dogman di Matteo Garrone, infatti, rientra nella cinquina dei film non in lingua straniera. Per Paolo Del Brocco, amministratore delegato di Rai Cinema, si tratta di «un altro prestigioso riconoscimento al talento di Matteo Garrone. Con la nomination come miglior film straniero ricevuta ai Bafta, Dogman entra in una cinquina dove concorrerà con alcuni dei film più incisivi e potenti della scena cinematografica internazionale recente. Questa nuova sfida, al fianco di registi che lo scorso anno sono stati onorati dal mondo del cinema e dal pubblico internazionali, ci rende ancora più felici dell'ulteriore traguardo raggiunto dal cinema italiano grazie a Matteo Garrone. Dogman è un'opera straordinaria e ancora una volta dimostra di poter competere con la migliore produzione internazionale».

EDITORIALISTI

  • 10 Giugno 2019
    Quest’estate, andiamo al cinema
    Chi è andato al cinema in questi mesi avrà sicuramente visto proiettato con costanza un trailer di incentivo ad andare...
Stefano Radice

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy