14 Agosto 2016  13:28

Festival di Locarno, il bilancio

Stefano Radice

Parla il direttore Carlo Chatrian

Si è chiusa ieri la 69ma edizione del Festival di Locarno. Sono state 279 le pellicole proiettate in meno di due settimane; 16 in Piazza Grande e 17 nel Concorso internazionale. Tra gli ospiti di quest’anno, Mario Adorf, Stefania Sandrelli, Harvey Keitel, Roger Corman, David Linde e Alejando Jodorowsky, Ken Loach. Molto seguiti i ricordi di Michael Cimino e di Abbas Kiarostami. Carlo Chatrian, direttore artistico, ha dichiarato: ”L’edizione che si è conclusa, la sessantanovesima, conteneva alcune scommesse. Da una programmazione della Piazza più libera di accogliere proposte non scontate alle competizioni che hanno privilegiato registi giovani. La risposta positiva di pubblico e stampa è per noi un incoraggiamento a proseguire il percorso intrapreso. Vogliamo che Locarno sia, come è stato in questi entusiasmanti giorni, un luogo in cui proiettare film che mettono al centro l’uomo in tutte le sue sfaccettature, film che fanno discutere ed emozionare; e allo stesso tempo, il luogo di incontro tra grandi artisti, capaci di consegnare messaggi dal forte valore morale, e un pubblico attento e caloroso. Un pubblico capace di accogliere con lo stesso affetto il grande Harvey Keitel e un suo collega bhutanese, meno noto, ma in grado di far vibrare le 8000 sedie al ritmo della sua voce”. Ha aggiunto il direttore operativo Mario Timbal: "Il bilancio operativo è sicuramente positivo. L’affluenza è stata alta e in linea con le passate edizioni. Alcune scelte coraggiose e la grande attenzione data alla sicurezza dell'evento, non hanno intaccato il grande interesse da parte del pubblico, dei professionisti e dei media. Un grande ringraziamento va a tutti i collaboratori e ai partner che con il loro impegno e sostegno hanno reso possibile la 69ma edizione.Il 70° Festival del film Locarno si terrà dal 2 al 12 agosto 2017.

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

Stefano Radice

ACCADDE OGGI

  • 13 Dicembre 2011
    Cesari lascia Eagle Pictures
    Secondo indiscrezioni raccolte da e-duesse, Paolo Cesari avrebbe lasciato Eagle Pictures. Cesari, nella società di distribuzione cinematografica...

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy