11 Settembre 2017  13:03

Fuoricinema, aprono Ficarra e Picone

Paolo Sinopoli
Fuoricinema, aprono Ficarra e Picone

Tanti gli ospiti che parteciperanno ai tre giorni di incontri e proiezioni a Milano

Dopo l’edizione zero, che ha registrato oltre 25mila presenze, torna a Milano dal 15 al 17 settembre in piazza Giulio Cesare la rassegna cinematografica Fuoricinema, ideata da Cristiana Capotodondi e Cristiana Mainardi, e prodotta Artisti Insieme, Anteo spazioCinema e Corriere della Sera (in collaborazione con Sky e Rtl 102.5). Tre giorni di incontri e proiezioni che vedranno protagonisti molti registi e attori. Ad aprire l’evento venerdì 15 saranno i comici Ficarra e Picone, reduci dal successo cinematografico L’ora legale. Previste anche le presenze di Bebe Vio (il 15 alle 14.30), Marco Tullio Giordana (il 16, alle ore 16.45), Cristina Comencini (il 16 alle 18.30), Fabio De Luigi (il 16 alle 14), Ambra Angiolini (il 16 alle 20), Lino Banfi (il 17 alle 13.30), Paolo Conte (il 17 alle 17.45) e Christian De Sica (il 17 alle 18.45). A questi si aggiungono Claude-Eric Poiroux (direttore generale Europa Cinema), Silvio Soldini, Marco Bellocchio, Paolo Mereghetti, Maurizio Porro, Angela Finocchiaro, Elena Ferrante. Durante la rassegna si terrà anche l’incontro “O’ spettatore, mio capitano”, condotto da Daniele Manca (vicedirettore Corriere della Sera) con il critico Gianni Canova. Tra le proiezioni figurano Wizard of Lies di Barry Levinson e L’equilibrio di Vincenzo Marra. L’ultimo giorno sarà dedicata a Paolo Vilaggio, con un omaggio all’attore recentemente scomparso. Quest’anno il tema al centro di Fuoricinema, aperto a tutti e gratuito, è “Realtà” (l’anno scorso era “Sogni”). Direttore artistico dell’evento sarà Gabriele Salvatores.

EDITORIALISTI

  • 28 Agosto 2017
    Cinema in estate. Arriva la svolta?
    Scusate se torniamo ancora a scrivere di estate e destagionalizzazione. Su questo giornale ce ne siamo occupati spesso nel corso degli anni.
Stefano Radice

ACCADDE OGGI