10 Gennaio 2018  15:01

Hollywood, novità ai vertici di Warner Bros. Pictures Group

Paolo Sinopoli
Hollywood, novità ai vertici di Warner Bros. Pictures Group

Toby Emmerich, nuovo chairman di Warner Bros. Pictures Group. (© Getty Images)

Cambio di equilibri nel management della major

È avvenuta una riorganizzazione ai vertici di Warner Bros. Pictures Group. Con l’uscita di Sue Kroll dal ruolo di presidente mondiale di marketing e distribuzione, Toby Emmerich è stato promosso in veste di chairman di Warner Bros. Pictures Group. Mentre Kroll continuerà a collaborare con Warner in veste di produttrice esterna per i prossimi tre anni, Emmerich supervisionerà produzione, marketing e distribuzione globali del gruppo. All’interno di questa ristrutturazione del management, Blair Rich guiderà il markerting globale delle uscite theatrical e home video come President Worldwide Marketing Warner Bros. Pictures Group e Warner Bros. Home Entertainment. Inoltre, Ron Sanders ricoprirà il ruolo di President Worldwide Distribution Warner Bros. Pictures Group, mantenendo anche la sua posizione in veste di presidente dell’home entertainment. Kevin Tsujihara, presidente e CCO di Warner, unire in modo sinergico le operazioni marketing e di distribuzione di cinema e home video contribuirà a gestire in modo più efficace e strategico le prossime release. Il presidente e CCO ha, inoltre, sottolineato la solida posizione di Warner Bros. nel mercato golbale, evidenziando i 5 miliardi di dollari incassati al box office nel 2017.

EDITORIALISTI

Stefano Radice

ACCADDE OGGI

  • 18 Gennaio 2007
    Cinema: Blandini contro il Codacons
    Il direttore generale per il cinema del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Gaetano Blandini, in risposta alla critica del Codacons all...