22 Gennaio 2021  09:26

Hollywood, slittano i film Sony

Redazione
Hollywood, slittano i film Sony

Morbius

Cambio data per Cinderella, Morbius, Uncharted, Ghostbuster: Afterlife e Peter Rabbit 2

Come preannunciato, con il prolungarsi della pandemia era solo questione di tempo prima che Hollywood spostasse le uscite dei propri film. E dopo l’annuncio dello slittamento di No Time to Die, anche Sony rimette mano al proprio calendario cinematografico. Cinderella di Camila Cabello, inizialmente previsto per il 5 febbraio, arriva in sala il 16 luglio 2021. Un cambio data che va a intaccare il posizionamento di Uncharted, adattamento dell’omonimo videogame di avventura con Tom Holland, che finisce per spostarsi da metà luglio 2021 all’11 febbraio 2022. Peter Rabbit 2: The Runaway viene posticipato di due mesi, dal 2 aprile all’11 giugno 2021, così come Ghostbusters: Afterlife viene riposizionato all’11 novembre 2021. Nuova data anche per il cinecomic con Jared Leto Morbius, ora in programmazione per il 21 gennaio 2022. Attualmente, l’unico titolo di grande richiamo rimasto in calendario per il primo trimestre 2021 è The King’s Man della Disney, al momento ancora fissato al 12 marzo.

Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 24 Marzo 2021
    BASTA FALSE PARTENZE
    Nel momento di andare in stampa, la situazione è ancora incerta e la preannunciata riapertura dei cinema è un lontano miraggio.
Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

  • 19 Aprile 2018
    Un cinecomic per Steven Spielberg
    Steven Spielberg è pronto a entrare nel mondo dei cinecomic, più precisamente nel mondo DC. Il regista, infatti, svilupperà il progetto cinematografico

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy