07 Aprile 2021  08:39

Lonigro: «Soddisfazione per l’abolizione della censura»

redazione
Lonigro: «Soddisfazione per l’abolizione della censura»

Luigi Lonigro (foto ©01 distribution)

Il Presidente della sezione distributori Anica ha parlato di un cambiamento epocale e ha ricordato il ruolo chiave dell’associazione in questa decisione

Luigi Lonigro, Presidente della sezione Distributori Anica, ha espresso apprezzamento e soddisfazione per il decreto del Ministro della Cultura, Dario Franceschini, che abolisce la censura cinematografica e istituisce la nuova Commissione – presso la Direzione Generale Cinema del Ministero della Cultura – con il compito di verificare la corretta classificazione delle opere cinematografiche da parte degli operatori del settore.

Nel ringraziare il Ministro, Lonigro ha voluto ricordare la collaborazione attiva e determinante da parte di Anica per l’attuazione della riforma della censura, che vede nel decreto firmato l’atto conclusivo di un iter lungo e complesso in cooperazione con il Ministero.«Si tratta di un cambiamento epocale – fortemente voluto dal settore stesso – che porta con sé un nuovo sistema di regolamentazione dell’dell’industria del cinema», ha dichiarato Lonigro.

Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 24 Marzo 2021
    BASTA FALSE PARTENZE
    Nel momento di andare in stampa, la situazione è ancora incerta e la preannunciata riapertura dei cinema è un lontano miraggio.
Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy