11 Settembre 2018  14:56

OTT: è boom in Europa occidentale

Antonio Allocati
 OTT: è boom in Europa occidentale

Le previsioni di Digital Tv Research: nel 2023 ricavi a 23 miliardi di dollari per le piattaforme video

L’Europa Occidentale come futuro terreno di conquista per gli OTT. Questa è almeno la prospettiva che si desume dai nuovi dati di Digital TV Research, riportati da Mediaplaynews.com, secondo i quali le entrate video degli OTT toccheranno quota 23,02 miliardi di dollari nel 2023. Va ricordato, a questo proposito, che i ricavi delle piattaforme nel territorio europeo a fine 2017 sono arrivate a 9,84 mld di dollari. Nel 2018 i dati totali dei 18 Paesi aumenteranno di ulteriori 2,63 miliardi di dollari. A guidare è il Regno Unito con 2,98 mld di ricavi (corrispondente al 30% del totale nel solo 2017) e lo Svod si conferma come principale fonte di entrate: raggiungerà il 54% entro il 2023 (rispetto al 45% del 2017). Netflix si confemerà la piattaforma Svod leader, con 49,75 milioni di abbonati paganti nel 2023.

Contenuti correlati : ott web svod digital tv research europa internet

EDITORIALISTI

  • 03 Dicembre 2018
    Guardiamo avanti, con ottimismo
    Volenti o nolenti le Giornate Professionali di Sorrento sono da sempre un passaggio cruciale per il mercato.
Stefano Radice

ACCADDE OGGI

  • 16 Febbraio 2016
    Efm, Troisi venduto in Corea del Sud
    I mercati possono riservare interessanti sorprese. Come quella annunciata da Variety Communications, storico esportatore italiano che conta su una...

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy