06 Agosto 2014  09:58

The Walt Disney Company, un trimestre da record

Stefano Radice
The Walt Disney Company, un trimestre da record

'Maleficent' ha trainato Disney nel segmento theatrical

Per il gruppo circa 12,5 miliardi di dollari di fatturato. Bene il cinema

Il terzo trimestre dell'anno fiscale di The Walt Disney Company (aprile - giugno) si è chiuso con risultati record per il gruppo. Il colosso dell'entertainment ha registrato un fatturato di oltre 12,4 miliardi di dollari con una crescita dell'8% rispetto al terzo trimestre 2013. L'utile operativo è cresciuto del 22% passando da 1,8 miliardi di dollari a 2,2 miliardi. Molto soddisfatto il Ceo Bob Iger: "La nostra strategia di sviluppare brand e franchise forti continua a generare un valore fantastico per la nostra compagnia. In questo trimestre abbiamo registrato nella storia di Disney il risultato più alto per il valore delle azioni. Siamo molto contenti dei risultati ed eccitati per lo straordinario incasso de 'I guardiani della galassia' che ha tutte le premesse per diventare una nuova franchise di successo e rafforza ulteriormente il marchio Marvel". Nel trimestre è andato molto bene il settore entertainment (cinema e home video) che ha totalizzato 1,8 miliardi di dollari con una crescita del 14%. Determinanti le performance mondiali di Frozen, Captain America 2 e Maleficent. Più in difficoltà il settore theatrical negli Stati Uniti rispetto all'anno scorso quando il gruppo potè contare sulle performance, tra gli altri, di Iron Man 3.

Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

  • 21 Ottobre 2018
    Milazzotto, vinta la scommessa del Mia
    Possiamo dire di aver vinto la nostra scommessa, ovvero quella di dare vita a un mercato con un taglio orizzontale, integrato e trasversale tra i diversi settori”.

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy