11 Luglio 2019  12:11

Altra trimestrale in crescita per Unieuro

Aldo Cattaneo
Altra trimestrale in crescita per Unieuro

Giancarlo Nicosanti Monterastelli, amministratore delegato di Unieuro

Ricavi a +18,3% nel trimestre chiuso al 31 maggio 2019, trainati da acquisizioni, shop-in-shop ed eCommerce. Il dato like-for-like segna comunque un incremento del 3,6%

Unieuro ha rilasciato i risultati relativi al trimestre chiuso al 31 maggio 2019, nel quale l’insegna ha realizzato ricavi pari a 495,3 milioni di Euro, con un incremento del 18,3% rispetto ai 418,6 milioni dello stesso periodo dell’anno precedente. L’incremento di 76,6 milioni di Euro, oltre che alla buona performance del business, in particolare online, è riconducibile alle azioni di crescita esterna ed interna intraprese dalla società. Le acquisizioni realizzate hanno comportato una significativa espansione della rete di negozi, con 14 nuovi punti vendita ex-DPS ed ex-Galimberti inaugurati nel secondo semestre 2018/19 e 12 ex-Pistone aperti nel mese di marzo 2019. La partnership siglata con Finiper ha inoltre portato all’apertura di ulteriori 18 shop-in-shop in altrettanti ipermercati, rispetto ai due negozi-pilota operativi nel primo trimestre 2018/19. Se si considerano i ricavi like-for-like, la società ha registrato una crescita del 3,6%. Escludendo dal perimetro di analisi i punti vendita limitrofi ai nuovi negozi nel frattempo inaugurati e pertanto non rientranti nel like-for-like, l’indicatore ha segnato una crescita ancor più forte e pari al 4,7%. Il canale Retail (70,1% dei ricavi totali) ha registrato una crescita del 19,5%, a 347,2 milioni di Euro, principalmente per effetto dell’incremento della rete di negozi diretti rispetto al 31 maggio 2018. Il canale Online ha generato 50,7 milioni di Euro di ricavi, registrando una crescita del 15,4%. Per quanto riguarda le diverse famiglie di prodotto, a categoria Grey - ovvero telefonia, tablet, information technology, accessori per la telefonia, macchine fotografiche, nonché tutti i prodotti tecnologici indossabili – ha mantenuto inalterata al 49,1% l’incidenza sui ricavi totali, generando un fatturato di 243 milioni di Euro, in aumento del 18,2% rispetto al primo trimestre dell’esercizio precedente. La categoria White - che rappresenta il 26,4% delle vendite ed è composta dagli elettrodomestici di grandi dimensioni (MDA), dai piccoli elettrodomestici (SDA), oltreché dal segmento climatizzazione - ha generato un fatturato di 130,6 milioni di Euro, in crescita del 25,6% anno su anno. La categoria Brown (16,2% dei ricavi) - comprensiva di televisori e relativi accessori, dispositivi audio, dispositivi per smart TV, accessori auto e sistemi di memoria - ha consuntivato un incremento dei ricavi consolidati pari al 7,2%, arrivando a 80 milioni di Euro.

Contenuti correlati : finiper Unieuro bilanci pistone galimberti nicosanti

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI