06 Aprile 2018  09:49

Andrea Scozzoli è il nuovo presidente di Aires-Confcommercio

Gianfranco Caccamo
Andrea Scozzoli è il nuovo presidente di Aires-Confcommercio

Andrea Scozzoli ha dichiarato: "mi impegno ad onorare nel migliore dei modi il mandato, a beneficio e nell’interesse di tutti"

Il manager di Unieuro, succede ad Alessandro Butali e sarà in carica fino al 2020

Ieri, a Milano, si è riunita l’Assemblea Generale di Aires-Confcommercio che ha nominato all’unanimità Andrea Scozzoli, Chief Corporate Development di Unieuro, nuovo Presiedente dell’associazione. Scozzoli, che succede ad Alessandro Butali, ricoprirà il ruolo nel triennio 2018-2020. È stata, inoltre, confermato il Consiglio Direttivo, composto oltre che da Andrea Scozzoli, dal Consigliere e Direttore Generale Davide Rossi (Aires Confcommercio) e dai consiglieri: Alessandro Butali (Euronics), Salvatore Fanni (GRE; Trony e Sinergy) e Roberto Omati (Expert). Il nuovo Presidente Andrea Scozzoli ha dichiarato: “Raccolgo con entusiasmo il testimone da Alessandro, a cui esprimo gratitudine per il grande lavoro svolto in questi anni, che ha consentito ad Aires di diventare un punto di riferimento imprescindibile per il nostro settore e non solo. Nel ringraziare tutti gli associati per aver posto la loro fiducia nella mia persona, mi impegno ad onorare nel migliore dei modi il mandato, a beneficio e nell’interesse di tutti. Siamo ormai una voce autorevole a tutto campo nello scenario economico e istituzionale del Paese, come è giusto che sia per una associazione che rappresenta un settore il cui fatturato sfiora l’uno per cento del PIL nazionale. C’è tanto lavoro da fare, e lo faremo”. Il Presidente uscente Alessandro Butali ha invece affermato che: «È stato per me un onore essere il portavoce delle aziende del nostro settore, riconosciute ed apprezzate per il loro dinamismo commerciale, per la professionalità e la competenza di tutti gli addetti dai vertici alla base, per la capacità di portare innovazione nelle nostre Imprese e nel Paese. Siamo consapevoli di alcune situazioni di crisi e siamo vicini a coloro che stanno vivendo momenti difficili, ma dico a tutti di non guardare con timore al futuro. Stiamo tutti lavorando, silenziosamente ma con il massimo impegno, per trovare soluzioni e nuovi sentieri di crescita. Sono certo che Andrea, con la sua energia, visione e saggezza, saprà conciliare le diverse esigenze per il raggiungimento dei migliori risultati per il nostro comparto».

Contenuti correlati : Aires-Confcommercio Euronics GRE Trony Sinergy Expert Unieuro

ACCADDE OGGI

  • 18 Luglio 2008
    Toshiba: nuova fabbrica Lcd in Polonia
    È a regime la fabbrica polacca di Lcd Toshiba a Kobyerzyce a pochi km da Breslavia. Al momento impiega 1.000 dipendenti, tra addetti alla catena di...