11 Luglio 2017  10:07

Castoldi non si ferma, apre uno store Euronics a Vimodrone

Elena Reguzzoni
Castoldi non si ferma, apre uno store Euronics a Vimodrone

“Era da tempo che cercavamo in quest’area e abbiamo colto al volo quest’occasione e aperto in 80 giorni” dichiara Marco Castoldi. L’11° store del socio milanese è ubicato all'interno dello ‘storico’ c.c. Auchan

Più volte Marco Castoldi, presidente della omonima società, ha risposto a chi parla di un certo immobilismo dei player storici sulla piazza milanese e nell’hinterland affermando “Noi non ci siamo mai fermati, anche se tenendo sempre i piedi saldi a terra” e lo ha ribadito nei giorni scorsi inaugurando l’11° store della società, precisamente a Vimodrone e all’interno del noto c.c. Auchan che la società francese ha recentemente rilanciato. Quindi dopo aver aperto il pv di Broni e aver negli anni scorsi messo in cantiere una serie di ristrutturazioni “altrettanto strategiche per noi” – precisamente dello store del c.c. Il Vulcano a Cinisello con relativo resize, la relocation di quello di Monza e la ristrutturazione di quello di Vimercate – il socio milanese del gruppo Castoldi torna alle inaugurazioni: “Era da tempo che cercavamo in quest’area e abbiamo colto al volo l’occasione dell’uscita di un store Brico da questa location e abbiamo aperto in 80 giorni” dichiara Marco Castoldi che poi prosegue: “Riteniamo l’area interessante e il ritorno dei primi giorni d’apertura, senza peraltro l’impiego di attività promo destinate a quelli che io chiamo i professionisti dei sottocosto, ma mirate a farci conoscere al bacino di pertinenza, ci fa dire che questo store potrebbe dare molto e magari diventare il primo nostro negozio per fatturato. Ma, è presto per dirlo, non è nel nostro carattere fare dichiarazioni eclatanti, ci piacciono i fatti, soprattutto in questo momento di mercato”. A questo punto alla società manca ‘solo’ di coprire l’hinterland ovest di Milano: “E’ vero, ma non abbiamo fretta e non abbiamo nessun dictat, anche perché le aree Ovest si sono confermate alquanto complesse anche per competitor di tutto rispetto e ripeto il momento del mercato non è certo propizio a piani di sviluppo, anche ponderati, di società come la nostra che vivono di investimenti propri”. Lo store di Vimodrone misura 2300 mq, 1900 mq destinati alla vendita e uno spazio esterno di 150 mq per manifestazioni ed eventi all’aperto. Il direttore del negozio – Giuseppe Pasquino – coordina uno staff di 20 addetti. “Il negozio è stato progettato sulla base del nuovo concept Euronics con un ampio corridoio centrale e le corsie a pettine, i visula e la comunicazione perimetrale parla di servizi più che di prodotti. I clienti potranno vivere un'esperienza d'acquisto sempre più coinvolgente e moderna, grazie al layout rinnovato e a servizi di nuova concezione, come le numerose aree demo interattive dove poter provare dal vivo le novità dei marchi più richiesti, la connessione wi-fi e il digital store, il grande catalogo multimediale che permette di ampliare virtualmente le referenze disponibili nel punto vendita, ma che concepiamo più in ottica di supporto che di vendita. La vendita assistita è e rimarrà un nostro punto di forza, ma è ovvio che anche il negozio fisico evolva” prosegue Castoldi: “Segnalo infatti la presenza di tre innovativi e spettacolari i videowall. Due interni ed un terzo, che sarà presto installato in facciata, che veicoleranno i messaggi chiave dell'insegna: il mondo dei servizi Euronics, le campagne pubblicitarie, le ultime novità e le offerte promozionali sia locali sia nazionali. Il nostro è il primo store che accoglie la Tv Euronics evoluzione della radio Euronics” ha concluso Castoldi.

EDITORIALISTI

Elena Reguzzoni TCE

ACCADDE OGGI

  • 20 Settembre 2011
    «La vostra Cina è l’e-commerce»
    La manovra finanziaria di agosto coglie il settore nel momento peggiore di una congiuntura già difficile e conferma la difficoltà a farsi ascoltare da chi guida il Paese.