07 Settembre 2018  12:08

Ci sono più SIM che persone

Aldo Cattaneo
Ci sono più SIM che persone

L’ultimo report di Ericsson dice che nel Q2 si sono raggiunti i 7,8 miliardi di schede attive nel mondo e che nel trimestre sono stati venduti 345 mln di cellulari

Ericsson ha pubblicato i dati del suo report sulla telefonia mobile a livello mondiale aggiornati al Q2 2018. Secondo i dati della ricerca sono 7,8 miliardi le SIM attive nel mondo e 5,4 miliardi gli utenti unici. La penetrazione della telefonia mobile a livello mondiale è quindi pari al 103% e questo dato indica che ci sono più SIM che persone. Gli abbonamenti alla telefonia mobile (SIM) crescono del 2% anno su anno, mentre gli abbonamenti alla banda larga mobile hanno raggiunto i 5,5 miliardi, di questi 3 miliardi sono 4G/LTE. Sono stati 345 i milioni di cellulari venduti nel Q2, di cui solo il 15% non sono smartphone. Il traffico dati da dispositivo mobile è aumentato del 52% rispetto al secondo trimestre del 2017. Questo aumento è dovuto alla crescita delle SIM associate ad uno smartphone, alla sempre maggiore offerta di GB per navigare e alla fruizione di contenuti video di sempre maggiore qualità.

Contenuti correlati : 4g ericsson mobile smartphone 5g

ACCADDE OGGI

  • 20 Settembre 2017
    Torna la Carta del docente
    Tempo di Back to school, tempo per la Carta del docente. La piattaforma messa a punto dal MIUR per il bonus dedicato agli insegnanti è attiva dal 14