28 Ottobre 2015  09:41

Huawei si prepara a raggiungere quota 100 milioni di smartphone

Elena Reguzzoni
Huawei si prepara a raggiungere quota 100 milioni di smartphone

Nel Q3 il brand cinese ha riportato una crescita a volume del 63% pari a 27,4 milioni di unità

 

 

Gli scorsi giorni Huawei ha confermato i dati del Q3, trimestre nel quale il brand a incassato una crescita del 63% a volume nel mercato smartphone sul pari periodo del 2014, grazie a spedizioni per 27,4 milioni di pezzi. Questo nuovo traguardo, secondo gli analisti, mette il colosso cinese nelle condizioni di poter raggiungere entro fine anno quota 100 milioni di unità rendendo così sempre più solida la sua posizione sul terzo gradino del podio del mercato mondiale. “Non vediamo altri solidi competitor per questa posizione ed è indubbio che la crescita di Huawei è impressionante e che l’incremento ora arriva anche dalle fasce premium alto marginanti” ha sottolineato Canalys: “Huawei ha riportato nel Q3 un salto dell’81% in Cina, ma ben del 98% in Europa, mentre gli USA rimangono un mercato ancora tutto da conquistare anche a causa della share di Apple e Samsung e dei possibili rischi di spionaggio lanciati a più riprese da membri e commissioni del Congresso sui device Huawei; di certo la partita finale però si giocherà su come il colosso cinese riuscirà a penetrare anche sul mercato americano”.

 

 

Contenuti correlati : Huawei smartphone Canalys crescita
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI