21 Settembre 2016  12:34

Il futuro di internet passa per i “quanti”

Gianfranco Caccamo
Il futuro di internet passa per i “quanti”

Grazie a tecnologie basate sulle leggi quantistiche si potranno teletrasportare dati in massima sicurezza

In un prossimo futuro si potranno avere connessioni internet super sicure, impossibile da decifrare perché basata sulle leggi che governano il mondo dei quanti. Recentemente Nature Photonics ha pubblicato i risultati di due differenti esperimenti, uno realizzato dall’Università di Scienze e tecnologia di Shanghai in Cina e l’altro dall’università di Calgary in Canada, entrambi sono riusciti a teletrasportare dati per una decina di chilometri utilizzando una “semplice” fibra ottica domestica, già presenti nelle infrastrutture cittadine. Già 20 anni fa all’Università Sapienza di Roma erano stati effettuati esperimenti in tal senso, ma utilizzando reti create ad hoc in laboratorio. Secondo Fabio Sciarrino, esperto di ottica quantistica dell’ateneo romano “le prime applicazioni saranno nel mondo delle comunicazioni criptate, militari o finanziarie, ma tra qualche anno potrebbe cambiare l'intera rete internet ma è impossibile dire come. Non sapevamo neanche cosa sarebbe nato dalle prime comunicazioni web fatte al Cern, poi internet ha cambiato il mondo”. Su questo campo c’è grande interesse, come riportato dall’Ansa, l’Europa sta investendo su questo settore un miliardo di dollari e la Cina ha già lanciato il primo satellite per le comunicazioni quantistiche.

 

Iscriviti alla nostra newsletter

Comments

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI

  • 22 Settembre 2008
    Toshiba: ingresso nel comparto netbook
    Anche la divisione Computer Systems di Toshiba entra nel comparto dei netbook presentando il modello NB100, un ultra portatile da 8,9” che sarà...