13 Giugno 2018  16:29

Optime, allarme contraffazione

Roberta Broch
Optime, allarme contraffazione

“Oltre il 25% dei prodotti contraffatti al mondo è costituito da prodotti di elettronica e telefonia. Servono azioni di controllo mirate”, afferma Davide Rossi, presidente della federazione

Davide Rossi, presidente della federazione Optime, punta gli obiettivi sul tema della contraffazione, a cui spesso non viene associato il settore dell’elettronica. “Si tratta di un virus per anni sottovalutato, in quanto considerato un fenomeno relegato al lusso. Non è così: è un’epidemia contagiosa che riguarda tutte le categorie merceologiche. In particolare nella ce il fenomeno riguarda principalmente gli accessori e la componentistica. Servono azioni di controllo mirate” rimarca Rossi. “Optime lavora quotidianamente per tutelare i consumatori e il mercato dell’elettronica in Italia. Lavorando di concerto con le Forze dell’Ordine e con tutti gli organismi di controllo, abbiamo l’obiettivo di evidenziare i fenomeni illegali: non ci limitiamo a osservare e studiare i fenomeni di illegalità riscontrati nel mercato ma, in presenza di elementi certi e concordanti, presentiamo segnalazioni, esposti ed eventualmente anche denunce alle Autorità competenti e alla Magistratura”.

 

Contenuti correlati : Davide Rossi Optime contraffazione

ACCADDE OGGI

  • 25 Giugno 2010
    I numeri di Expert-Italy
    Un fatturato in crescita dell’8,9% nei primi cinque mesi del 2010 rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. È il risultato annunciato ieri...