31 Maggio 2016  09:26

Samsung, HTC, Huawei, LG, ZTE, Asus, Alcatel e Xiaomi pronti a lavorare sulla piattaforma Vr di Google

Elena Reguzzoni
Samsung, HTC, Huawei, LG, ZTE, Asus, Alcatel e Xiaomi pronti a lavorare sulla piattaforma Vr di Google

Huawei potrebbe lanciare uno smartphone dedicato all’o.s.Daydream già quest’inverno

Daydream, la piattaforma per la realtà virtuale della grande G, esce dai confini del visore Cardboard per ‘invadere’ anche gli smartphone. Lo ha ufficializzato direttamente Google che ha confermato che sulle specifiche stanno già lavorando alcuni brand nominando nel dettaglio Samsung, HTC, Huawei, LG, ZTE, Asus, Alcatel e Xiaomi. Huawei è stata fra le prime a dichiarare che sta già lavorando sia su degli smartphone sia su dei controller dedicati alla piattaforma Daydream e infatti diverse fonti danno in lancio il primo modello del brand cinese già nell’inverno 2016.

Contenuti correlati : piattaforma Vr Daydream Cardboard Samsung HTC Huawei LG ZTE Asus Alcatel Xiaomi Google realtà virtuale visore headset smartphone
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI

  • 24 Novembre 2017
    Bruno (Euronics) approda al Nord Italia
    È previsto per lunedì 27 novembre, alle ore 18.30, il taglio del nastro da parte della ‘famiglia’ Bruno (retailer siciliano socio Euronics) del...