22 Giugno 2020  12:27

Sempre più IoT per Nital

Redazione Web
Sempre più IoT per Nital

Il progetto HInnovation del distributore torinese punta al futuro della tecnologia in ambito smart home

"Anticipare gli scenari futuri è un compito piuttosto difficile, ma rendere disponibile oggi ciò che sarà una commodity domani è ancora più impavido". Questo ambizioso obiettivo è alla base del restyling del progetto HInnovation by Nital che punta a facilitare l’accesso alle tecnologie che stanno cambiando le nostre abitudini e il nostro modo di vivere. Dopo essersi inizialmente concentrata sugli accessori tech per smartphone e tablet, la Business Unit del distributore piemontese, ha deciso infatti di focalizzare l’attenzione sul crescente sviluppo dei dispositivi Internet of Things, in modo particolare quelli dedicati alla smart home. “Nital, distributore ufficiale per il mercato italiano di brand come Nikon, iRobot e Sonos, intende così diventare un riferimento privilegiato nel campo dell’IoT e della smart home, alimentando un volano di opportunità per chi cerca le soluzioni più interessanti ed evolute di questo settore”, si legge nella nota ufficiale.

L’attività di HInnovation, iniziata nel 2014, ha allargato i suoi ambiti di ricerca e sviluppo puntando su uno dei settori più interessanti e in crescita del momento. Secondo i dati dell’Osservatorio Internet of Things del Politecnico di Milano, nel 2019 il mercato italiano di questi dispositivi e servizi ha raggiunto un valore di 6,2 miliardi di euro, con una crescita di 1,2 miliardi, ovvero il 24% in più rispetto all’anno precedente. Una forte spinta viene proprio dalla componente dei servizi abilitati dagli oggetti connessi, che registra un +28% e raggiunge un valore di 2,3 miliardi di euro, segno di una crescente maturità del mercato. In modo più specifico, il segmento più brillante è quello della smart home trainata in particolare dal boom degli assistenti vocali, che da solo vale 530 milioni di euro, il 40% in più rispetto al 2018.

"Crediamo fortemente”, afferma Lorenzo Magnelli, product manager del progetto HInnovation by Nital “che ogni singola casa diventerà una casa intelligente a brevissimo. Proprio per questo motivo, il nostro sforzo volto alla ricerca continua delle migliori soluzioni per la smart home è incessante, come ben chiaro è il nostro obiettivo: sfruttare l’IoT per offrire a tutte le case un nuovo stile di vita, sicuro, confortevole, colorato e allegro».

Oggi il catalogo HInnovation comprende moltissimi brand premium: dai sistemi audio a quelli di videosorveglianza e sicurezza, dai dispositivi dedicati alla salute e al benessere a quelli che controllano e gestiscono i consumi energetici domestici, fino ai sistemi integrati. Il team della Business Unit sonda costantemente il mercato alla ricerca di nuovi prodotti e servizi che possono anticipare future necessità o rispondere meglio ai bisogni di oggi.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI