14 Gennaio 2015  17:41

Sony: oltre ai Tv addio anche agli smartphone

Aldo Cattaneo
Sony: oltre ai Tv addio anche agli smartphone

La Reuters sostiene che il gruppo sarebbe pronto a scaricare le divisioni in forte perdita

Secondo la Reuters che riporta indiscrezioni provenienti da fonti all'interno di Sony, l'amministratore delegato Kazuo Hirai non starebbe valutando un semplice ridimensionamento delle gamme TV e smartphone ma sarebbe anche aperta alla vendita delle due divisioni TV e Mobile, che nelle ultime trimestrali non hanno fatto altro che generare perdite a dispetto del grande successo di Playstation 4. In particolare la divisione Mobile (i conti del mobile sarebbero in rosso di ben 1,9 miliardi di dollari) sembra soffrire molto dei nuovi scenari del mercato degli smartphone dove anche Samsung si vede insidiare dai produttori cinesi, Apple che si difende ma non ha più l'appeal di pochi anni fa, e tutti gli altri che lottano con le unghie e con i denti per le briciole rimanenti, al prezzo di altissimi costi di sviluppo e marketing per restare al passo. Per l'anno fiscale che terminerà a marzo 2015 Sony ha previsto perdite nette pari a 230 miliardi di yen (circa 1,61 miliardi di euro), e per la prima volta il colosso giapponese sarà costretto a sospendere il pagamento dei dividendi.

Contenuti correlati : Kazuo Hirai Mobile vendita.perdita Sony Tv smartphone

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

  • 19 Ottobre 2004
    Esprinet: accordo distributivo con Vodafone
    Esprinet e Vodafone Italia hanno stretto un accordo commerciale che consentirà al distributore di prodotti IT di offrire ai propri clienti la soluzione...

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy