01 Marzo 2019  11:45

Cresce la fiducia dei consumatori italiani

Elena Rembado
Cresce la fiducia dei consumatori italiani

Il dato, relativo al 4° trimestre 2018, emerge dalla Conference Board® Global Consumer Confidence™ Survey, svolta in collaborazione con Nielsen su base trimestrale

Continua ad aumentare la fiducia dei consumatori italiani nel 4° trimestre 2018, arrivando a 70 punti e registrando un incremento di 1 punto rispetto al 3° trimestre, in media con la media Mondo (+1 punto, da 106 a 107) e in controtendenza invece con la media europea (-3 punti, a 84). I dati emergono dalla Conference Board® Global Consumer Confidence™ Survey, svolta in collaborazione con Nielsen su base trimestrale. In particolare, la propensione al consumo cresce di 2 punti percentuali (il 27% dei connazionali ritiene che sia il momento giusto per fare acquisti) e sale parallelamente la percentuale di chi è positivo riguardo allo stato delle proprie finanze (33%). Se aumentano coloro che ritengono il Paese in recessione (79%), crescono sensibilmente anche coloro che credono che se ne uscirà nel 2019 (21% vs 15% nel trimestre precedente). Il 56% degli italiani adotta, tuttavia, misure per risparmiare (+3 punti), soprattutto su: pasti e intrattenimento fuori casa (indicati, rispettivamente, dal 59% e dal 56%), abbigliamento (54%) e prodotti alimentari (39%). Si risparmia anche su vacanze e soggiorni brevi (38%), sull’acquisto di oggetti per la casa (35%), su gas ed elettricità (35%), sull’utilizzo dell’auto (35%), su spese telefoniche (29%) e sui device elettronici (26%). Una volta coperte le spese essenziali (bollette, rate del mutuo, affitti ecc.), il 17% pensa alle ristrutturazioni domestiche.

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 28 Febbraio 2019
    VENDERE? SÌ, MA COME?
    Esiste la vendita perfetta? E se fosse, in cosa consiste? Provate a digitare su Google (io l’ho fatto), e vedrete la...
Arianna Sorbara - Progetto Cucina

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cucine e Built In

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy