20 Luglio 2017  10:13

Houzz & Home, 2017 anno boom per la ristrutturazione

Elena Rembado
Houzz & Home, 2017 anno boom per la ristrutturazione

È quanto emerge dall’indagine annuale realizzata da Houzz, portale dedicato alla progettazione e all’arredamento della casa

Il 2017 ha le carte in regola per essere un anno cruciale per le ristrutturazioni, con un quarto dei proprietari di case che prevede di iniziare o ultimare i lavori (25%). La spesa preventivata per rinnovare la propria casa è, in media, di circa 15.900 euro, con un aumento rispetto alla spesa prevista nel 2016 (12.800 euro). Nel 2016, a registrare i maggiori investimenti è stata la ristrutturazione della cucina (6.300 euro per le cucine dai 12 m² in su), seguita da quella del bagno (6.100 euro per i bagni dai 5 m² in su). La ricerca annuale realizzata dal portale Houzz.it su più di 5.700 intervistati in Italia (e oltre 185.000 a livello globale) rivela che chi rinnova una casa acquistata di recente spende di più rispetto agli altri proprietari (budget medio di 53.532 euro contro i 40.301 euro), e nel 51% dei casi sono propensi a rinnovare tutti gli spazi interni (34% per gli altri proprietari). Le persone preferiscono comprare una casa da ristrutturare rispetto a una casa già “pre-confezionata”, con l’obiettivo di personalizzarla secondo i propri gusti ed esigenze (49%). Il miglioramento del design e della funzionalità sono tra le richieste più importanti in ambito di ristrutturazione (rispettivamente, 63% e 58%). Il 23% degli intervistati ritiene importante l'integrazione della tecnologia intelligente e il 18% l’utilizzo di materiali ecosostenibili. La principale difficoltà nel 2016 è stata rimanere in linea con il budget che ci si era prefissati (50%, che sale al 65% per i nuovi proprietari). Tra le altre sfide, il rispetto delle tempistiche (32%) e la gestione di imprevisti e problemi inattesi (25%).

Intanto, dopo il lancio nella app di Houzz lo scorso anno, approda anche sul web Sketch, la funzione che rende ancora più semplice la collaborazione tra utenti e professionisti. Con Sketch, le persone possono condividere le proprie idee e collaborare sulle foto presenti su Houzz (oltre 14 milioni) - o sulle immagini provenienti dal proprio archivio e da tutto il web - aggiungendo misure, note, adesivi, prodotti e materiali, per sperimentare i vari tipi di arredamento. È possibile, inoltre, cliccare sui prodotti per avere maggiori informazioni e realizzare il proprio progetto scegliendo tra un set di “sfondi” disponibili per creare tavole e planimetrie in modo semplice e intuitivo.

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 15 Giugno 2017
    Comunicare valore
     Quello che avete fra le mani è un nuovo Progetto Cucina. Dopo più di 10 anni abbiamo sentito il bisogno di
Arianna Sorbara - Progetto Cucina

ACCADDE OGGI