12 Dicembre 2019  15:30

Lo sconto in fattura rimane per interventi superiori a 200 mila euro

Roberta Broch
Lo sconto in fattura rimane per interventi superiori a 200 mila euro

Lo prevede un emendamento al disegno di legge di Bilancio approvato dalla Commissione Bilancio

Lo sconto immediato in fattura rimarrà attivo solo per gli interventi di riqualificazione energetica di aree comuni degli edifici di importo superiore a 200mila euro. Lo prevede un emendamento al disegno di legge di Bilancio 2020 approvato durante la seduta notturna dalla Commissione Bilancio. Una soluzione intermedia, che arriva dopo l’approvazione di un altro emendamento, che invece prevedeva l’abrogazione totale della misura. La possibilità di richiedere lo sconto in fattura resterà in vita fino a fine anno. Dal 2020, cioè da quando entrerà in vigore la Legge di Bilancio, questa opportunità sarà molto più limitata.

Contenuti correlati : Sconto in fattura legge di Bilancio

EDITORIALISTI

  • 11 Dicembre 2019
    Rompere le regole
    Se è vero che l’unicità del retail è data dai valori che hanno creato l’insegna, dalla sua storia e dall...
Arianna Sorbara - Progetto Cucina

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cucine e Built In

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy