06 Aprile 2017  12:03

Necessario rafforzare il Bonus Mobili

Antonio Allocati
Necessario rafforzare il Bonus Mobili

Il presidente di FederlegnoArredo Emanuele Orsini

La misura ha garantito, in due anni e mezzo, oltre 3 mld di acquisti. Per FederlegnoArredo necessario che il Governo assicuri una sua stabilizzazione e reintroduca le agevolazioni per le giovani coppie

La proroga del Bonus Mobili come già evidenziato da e-duesse è certamente una delle priorità nell’agenda di Emanuele Orsini, presidente di FederlegnoArredo. Una misura che ha permesso di ridare impulso concretamente a un settore che prima del 2015 registrava dati costantemente negativi. Invece il bonus ha permesso, appunto, di invertire positivamente la rotta; nel 2016 - secondo quanto risulta dalle dichiarazioni dei redditi, come riporta il sito del Il Sole 24 ore, (quindi relativamente all’anno 2015) il bonus è stato adottato – in due anni e mezzo - da 573 mila contribuenti e la spesa generata per acquisti di mobili ed elettrodomestici si è attestata sui 3,14 miliardi di euro (spesa media 5.472 euro). Per FederlegnoArredo quindi è fondamentale che il Governo garantisca la stabilizzazione dell’applicazione di questa misura, e anche suo rafforzamento (ad esempio, la detrazione per le giovani coppie è stata eliminata a fine anno scorso e andrebbe invece reintrodotta).

Comments

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 28 Settembre 2017
    PENSARE DIGITAL
     Parlando con molti retailer è emerso in modo condiviso che le sfide più importanti da affrontare sono: saper
Arianna Sorbara - Progetto Cucina

ACCADDE OGGI

  • 20 Ottobre 2009
    L’Ance contro il tetto del 40% sui mutui
    L’Ance, Associazione italiana costruttori edili, si schiera contro la proposta della Commissione Europea di porre un limite del 40% alla quantità...