17 Luglio 2014  12:24

Nel primo semestre mercato immobiliare a +4% in Italia

Matteo Bonassi
Nel primo semestre mercato immobiliare a +4% in Italia

Secondo una ricerca di Scenari Immobiliari, il nostro Paese è primo in Europa in termini di crescita

Secondo uno studio effettuato da Scenari Immobiliari, nel primo semestre del 2014 il mercato immobiliare europeo è cresciuto del 2,7%, rispetto al medesimo periodo dell'anno precedente, considerando i primi cinque Paesi, mentre la crescita è del 3% se si considerano tutti i 28 Paesi della UE. L'Italia è stata la nazione con la crescita più importante, pari a +4%, mentre risultano in calo le quotazioni degli immobili, a -1,6%, che invece hanno conosciuto una crescita importante in Germania e in Inghilterra. Nonostante un'accelerazione del business nella prima parte dell'anno, il 2014 dovrebbe chiudersi con una crescita complessiva a +1,5% considerando i primi cinque Paesi europei. Il settore residenziale si è stabilizzato, con una crescita pari a circa l'1% a livello europeo. Mentre il comparto commerciale è influenzato da una serie di fattori macroeconomici e locali ma, in generale, negli ultimi sei mesi si è notato un miglioramento, soprattutto relativo alle "top location". L'Italia ha registrato nei primi 6 mesi del 2014 un fatturato pari a 51 miliardi di euro, dietro a Germania (97,9 miliardi), Francia (58 miliardi) e Inghilterra (55,8 miliardi). Il Paese dove gli immobili hanno perso più valore rispetto al 2013 invece è la Spagna, con un -4,8%.

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 25 Agosto 2017
    ASCOLTO
     Forse mai come in questi anni il livello di attenzione e di ascolto per il consumatore è così elevato.
Arianna Sorbara - Progetto Cucina

ACCADDE OGGI

  • 21 Settembre 2015
    Gruppo Lube si espande in Veneto
    Proseguono a ritmo serrato le nuove aperture del Gruppo Lube. Nel fine settimana appena concluso l’azienda di Treia ha inaugurato a San Donà di...