02 Luglio 2018  13:57

Scavolini alla conquista degli States

Elena Rembado
Scavolini alla conquista degli States

Lo Scavolini Soho Gallery di New York

Il progetto “100per100 Italian Kitchen” conferma da un lato il legame dell’azienda con gli Stati Uniti e dall’altro il ruolo di Brand Ambassador del made in Italy

Dopo il successo italiano e oltre 125 tappe nei principali monomarca nazionali, il tour “FoodAddiction in Store”, che apre le porte degli showroom Scavolini a tutti gli appassionati di design e buona cucina con didattica, laboratori, degustazioni e show cooking, sbarca negli Stati Uniti. Sono ben tre le tappe americane di “100per100 Italian Kitchen”, organizzato in collaborazione con Netaddiction e I Love Italian Food, la più grande community di Italian Food Lovers a livello internazionale: dopo quella del 30 giugno a New York presso lo Scavolini Soho Gallery, il tour si sposta il 12 luglio a Boston con una serata dedicata ai segreti della pasta che vedrà protagonista lo chef Michele Casadei Massari, ospite d’onore anche della terza e ultima tappa del 19 luglio a Chicago. Teatro del tour saranno gli Scavolini Store situati negli Stati Uniti, area strategica dove l’azienda conta oggi oltre 20 punti vendita nelle principali città, tra cui Las Vegas, Chicago, Houston, Boston, Miami e New York.

Comments

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 31 Agosto 2018
    OCCHI CURIOSI
    Chi ha paura delle rete? La risposta è ancora molti, troppi negozianti! Un peccato secondo noi, perché Internet ha sì...
Arianna Sorbara - Progetto Cucina

ACCADDE OGGI