09 Aprile 2019  12:41

The Perfect Time. Il design secondo Whirlpool

Roberta Broch
The Perfect Time. Il design secondo Whirlpool

L’installazione, nel contesto del Fuorisalone, esplora i concetti di tempo, spazio e connessione

Si trova in una location strategica, il chiostro dell’Università degli Studi di Milano, l’installazione di Whirlpool The Perfect Time, inaugurata ieri. Nel contesto del Fuorisalone, e all’interno della mostra Human Spaces di Interni, il gruppo americano si distingue presentando una visione del design incentrata sull’uomo, dove la tecnologia percepisce i nostri bisogni, fa risparmiare tempo e rende più piacevole la quotidianità. Questo concept prende forma attraverso l’installazione artistica interattiva del brand – progettata da Ico Migliore con M+S lab a Humas Spaces. Whirlpool immerge i visitatori dello spazio in un’esperienza sensoriale unica, celebrando il potere delle relazioni umane significative. L’installazione esplora i concetti di tempo, spazio e connessione, dove lo spazio viene interpretato come un organismo intelligente e permeabile che i visitatori possono attraversare, scoprendo il modo in cui i cambiamenti nella percezione vengono alterati dal luogo e dal tempo. L’installazione aiuta a capire come il design di prodotto umano-centrico, che sta dietro alla gamma di elettrodomestici W Collection, può contribuire a plasmare le nostre esperienze e avvicinarci all’altro.

Contenuti correlati : The Perfect Time Whirlpool Fuorisalone

EDITORIALISTI

  • 08 Aprile 2019
    Dove sono finiti i consumatori?
    Uno dei problemi che ci solleva il retail è il calo di pedonabilità. Parlando però con alcune insegne ci siamo resi...
Arianna Sorbara - Progetto Cucina

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cucine e Built In

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy