03 Luglio 2009  12:37

Calo dei consumi non alimentari nel 2008

TBem
Calo dei consumi non alimentari nel 2008

L’Osservatorio Non Food di Indicod-Ecr registra la maggiore contrazione nel comparto dell’elettronica di consumo

I consumi non alimentari nel 2008 sono calati del 2,9%. Questo è quanto emerge dalla settima edizione dell’Osservatorio Non Food di Indicod-Ecr, l’associazione italiana non profit che raggruppa 34 mila aziende industriali e distributive del settore dei beni di consumo e che rileva annualmente le dinamiche di sviluppo dei comparti non food, dall’elettronica di consumo al bricolage, dal tessile all’arredamento. La contrazione più evidente è quella relativa all’elettronica di consumo (-9,2%) mentre il comparto più in salute è il bricolage (+2,5). Per quanto riguarda la struttura distributiva il numero dei punti vendita fissi specializzati nel settore non alimentare è calato di 3.100 unità dal 2007 al 2008, registrando un trend del -0,7%. Il commercio despecializzato conferma, invece, il trend del 2007 del +0,5%.

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.