21 Settembre 2011  18:16

Mediamarket precisa la sua posizione sull’IVA al 21%

TCer

Il retailer ha diffuso una seconda nota integrativa alla nota ufficiale di questa mattina

Onde evitare confusioni e strumentalizzazioni circa la precedente nota ufficiale sull’aumento dell’IVA, Mediamarket ha voluto precisare quanto segue: “Con l’entrata in vigore della Legge 148/2011, Mediamarket – la catena di elettronica di consumo che in Italia controlla i brand Media World, Saturn, Media World Compra On Line e Saturn Online Shop – precisa che nei prossimi giorni procederà al ripristino dei prezzi ottici (es. 499 euro, 599 euro, …) sulla totalità dei prodotti presenti nei punti vendita in conformità con l’aumento dell’Iva. Si sottolinea nuovamente e con decisione che l’azienda sceglie di adottare questa soluzione nel pieno rispetto del consumatore e tenendo in attenta considerazione la natura deflattiva del mercato di elettronica di consumo”.

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.