04 Novembre 2020  09:52

Al via la campagna "Giocare è una cosa seria"

Wajda Oddino
Al via la campagna "Giocare è una cosa seria"

Sulle reti del Gruppo Mediaset lo spot a sostegno del gioco fisico

Assogiocattoli annuncia l’avvio di un’importante campagna sociale promossa da Gruppo Mediaset “Giocare è una cosa seria”. Su tutte le reti del Gruppo – televisive, radiofoniche e digitali – è in onda uno spot dedicato al sostegno di un’attività cruciale per bambini e ragazzi: il gioco, quello fisico, sempre più spesso sostituito da videogiochi, smartphone e tablet. La campagna vuole ricordare, soprattutto ai genitori, l’importanza del gioco come elemento di crescita per i figli: sviluppa la creatività, potenzia l’immaginazione e rafforza i rapporti con gli altri. Oltre alle console e ai videogames, lo spot Mediaset invita a dedicarsi giochi materiali, usare i giocattoli e farlo insieme ad altri compagni e anche ai genitori. nNello spot, tre fratellini interpretano i ruoli classici delle favole giocando nel lettone con pupazzetti e pelouche: alla fine arriva la mamma che diventa ‘la Fata del solletico’ e si mette a giocare con i figli. In 30 secondi, un elogio moderno del gioco che rischia di perdersi.

Per guardare il video clicca QUI

Contenuti correlati : Assogiocattoli Mediaset gioco
Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 07 Settembre 2020
    Una ripresa possibile
    Parliamo dei risultati del primo periodo di riapertura in questo numero di Toy Store. Lo facciamo dando voce sia ai...
Wajda Oddino - Toy Store

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Giocattoli

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy