18 Marzo 2020  10:41

Amazon darà precedenza ai beni di prima necessità

Wajda Oddino
Amazon darà precedenza ai beni di prima necessità

Fino al 5 aprile nel rifornire i propri magazzini darà priorità ad alcuni prodotti di particolare utilità, tra cui giocattoli e libri, rispetto ad altri beni non necessari

Amazon rifornirà i magazzini in tutti i Paesi in cui è presente solo con forniture essenziali fino al 5 aprile, per lasciare più spazio possibile a prodotti sanitari e per la casa e anche ai beni più richiesti dai clienti in questo momento a causa dell'emergenza Coronavirus. Questa decisione non implica che Amazon non venderà più beni di altro tipo, solo che essi potrebbero esaurirsi più rapidamente o che i venditori dovranno spedirli direttamente agli acquirenti, non potendo utilizzare i magazzini di Amazon. I prodotti che il colosso dell'e-commerce ha deciso di considerare essenziali, e ai quali dunque darà la precedenza, sono: prodotti per la salute e per la cura della casa, prodotti per la cura della persona, generi alimentari, forniture per gli animali, libri e giocattoli per bambini.

“Stiamo assistendo ad un aumento degli acquisti online e, di conseguenza, si stanno esaurendo alcuni prodotti come gli articoli per la casa e i materiali sanitari. Per questo motivo, stiamo dando temporaneamente la priorità a questi e ad altri prodotti più richiesti che arrivano nei nostri centri logistici, in modo da poter ricevere, rifornire e consegnare rapidamente proprio questo genere di beni ai clienti. Comprendiamo che si tratti di un cambiamento importante per i nostri partner di vendita e apprezziamo la loro comprensione sul fatto che stiamo dando la priorità temporanea a questi prodotti per i clienti.” ha dichiarato Amazon.

Pochi giorni fa Amazon aveva anche annunciato l'assunzione di 100mila lavoratori per essere in grado di far fronte all'aumento della domanda di questo periodo.

Contenuti correlati : Amazon
Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

Wajda Oddino - Toy Store

ACCADDE OGGI

  • 03 Giugno 2010
    Showroom Mondo, le immagini
    Toy Store ha visitato la fabbrica di Mondo a Gallo D’Alba (Alba). Ecco una carrellata dell’ampio showroom: novità 2010 è lo showroom dedicato al mondo Mondo Motors.

Ricevi la Newsletter!

Giocattoli

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy