05 Dicembre 2017  13:19

Arriva Messenger Kids

Gianfranco Caccamo
Arriva Messenger Kids

Facebook ha lanciato, al momento solo in USA e per iOS, l’app di messaggistica dedicata ai più piccoli

Facebook, ha lanciato Messenger Kids, un app di messaggistica che si rivolge ai più piccoli e che ha tutte le funzioni dell’app per i più grandi, ma in più ha una serie di misure di controllo da parte dei genitori. Per attivare l’app, al momento disponibile solo negli Usa e per sistemi iOS, occorre infatti le credenziali di un genitore, il quale può controllare in remoto le attività del figlio e approvare i contatti, questo per evitare che il bambino sia contattato da persone sconosciute. Il bambino può messaggiare sia con gli amici sia con i parenti e le persone adulte di fiducia, i quali riceveranno i messaggi tramite la normale app Facebook Messenger. Il nuovo nato in casa Facebook è conforme al Children’s Online Privacy and Protection Act, la legge statunitense sulla tutela dei bambini, e tra le altre cose non presenta pubblicità, inoltre ogni contenuto multimediale e per la realtà aumentata è a misura di bambino, gif, immagini, maschere e elementi per il disegno sono pensati per gli utenti più piccoli.

EDITORIALISTI

  • 31 Agosto 2018
    Una questione di identità
    Nei primi cinque mesi dell’anno, da gennaio a maggio 2018, il mercato del Giocattolo segna un trend a valore lievemente positivo pari al +1,5%.
Silvia Balduzzi - Toy Store

Contenuto Sponsorizzato

ACCADDE OGGI

  • 22 Settembre 2010
    Le aziende si promuovono con Assogiocattoli
    È in corso, presso i locali della Fondazione Catella a Milano, il primo Press Day Assogiocattoli, un incontro tra aziende e stampa per la presentazione