28 Novembre 2019  13:56

Barbie celebra l’atleta Bebe Vio come modello di ruolo femminile

Wajda Oddino
Barbie celebra l’atleta Bebe Vio come modello di ruolo femminile

A chiusura dell’anno del 60esimo anniversario, Barbie prosegue con il suo impegno nel Dream Gap Project dedicando una bambola alla campionessa paralimpica

Dal 9 marzo 2019 Mattel ha dato il via in tutto il mondo alle celebrazioni per il 60esimo anniversario di Barbie, la fashion doll più famosa al mondo, che fin dal 1959 si pone come missione ispirare il potenziale infinito che c’è in ogni bambina. In Italia le celebrazioni sono iniziate con la chef stellata Rosanna Marziale a marzo, per poi proseguire ad aprile con Elisa, cantautrice, polistrumentista e produttrice musicale, a maggio con Sandra Savaglio, Astrofisica, e poi a settembre con Alberta Ferretti, stilista affermata nota in tutto il mondo. A chiusura dell’anno di celebrazioni è ora la volta di Bebe Vio, cui Barbie dedica una bambola one of a kind. All’anagrafe Beatrice Maria Adelaide Marzia Vio, Bebe è una grande sportiva, schermitrice, campionessa paralimpica mondiale ed europea in carica di fioretto individuale ma soprattutto una grande donna e un orgoglio italiano. Appassionata di scherma fin dalla più tenera età, a 11 anni viene colpita da una meningite fulminante che le causa infezione, necrosi e successiva amputazione di avambracci e gambe. In quel momento non esistono protesi adatte, ma come dice Bebe “se sembra impossibile allora si può fare”. Con l’energia e la grinta che la contraddistinguono riesce ad affrontare la rieducazione e nel mentre scopre che esiste la scherma in carrozzina. Suo padre progetta la protesi su cui innestare il fioretto e Bebe diventa la prima atleta al mondo con il braccio armato protesizzato. Il resto è tanta passione, sacrificio, emozione, lavoro, determinazione e allenamenti sino a raggiungere la medaglia d’oro alle Paralimpiadi di Rio de Janeiro. Per aiutare altri bambini che si trovano nella stessa situazione, Bebe ha fondato con i genitori art4sport, un’associazione Onlus che aiuta i bambini amputati ad integrarsi nella società attraverso lo sport. Ed è proprio insieme a Chitra, una piccola atleta di 8 anni che fa parte di questa associazione, che Bebe sarà protagonista del nuovo video ispirazionale di Barbie. Bebe è una “role model”, un esempio per tutte le bambine future donne, una forza della natura, una campionessa nello sport ma soprattutto nella vita.

Contenuti correlati : Bebe Vio Barbie Mattel

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Giocattoli

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy