21 Marzo 2019  11:05

Italia: il 76% degli e-shopper fa almeno un acquisto al mese

Aldo Cattaneo
Italia: il 76% degli e-shopper fa almeno un acquisto al mese

Secondo idealo, i prodotti di elettronica rappresentano il 46,6% delle ricerche dei consumatori online. Le recensioni influenzano sempre più la scelta

Idealo, il portale internazionale di comparazione prezzi, ha rilasciato uno studio sul comportamento d’acquisto degli italiani in rete e sulla trasformazione tecnologica e sociale innescata dall’e-commerce nel nostro Paese. I settori trainanti dell’e-commerce italiano - Secondo un sondaggio condotto a fine 2018 da idealo tramite Bilendi, elettronica (46,6%), moda (41,7%) e calzature (40,3%) le sneakers in particolare, sono le categorie merceologiche più desiderate online dagli Italiani. A seguire troviamo i videogiochi e i giocattoli (28,9%) e tutto quanto è necessario per i più piccoli (26,9%). Inoltre, grande rilevanza hanno i prodotti per la cura del corpo così come il design e l’arredamento. Il 76% degli acquirenti digitali italiani effettua in media almeno un acquisto online al mese. Questo 76% è composto da un 19% che acquista online almeno una volta alla settimana a cui si somma il 57% che fa acquisti online una volta al mese. A completare il campione ci sono i consumatori sporadici (24%) che praticano shopping online una volta a trimestre o meno. Quindi un e-shopper italiano su due acquista online almeno una volta al mese se non di più. In Italia il 59,2% delle ricerche online è effettuata da uomini mentre il peso delle donne si attesta sul 40,8%. Un altro aspetto interessante è quello relativo alle fasce d’età. Nel nostro paese, i consumatori digitali tra i 35 e i 44 anni sono quelli predominanti e rappresentano il 27% del totale, seguiti dai 25 - 34enni (22,4%) e dai 45 - 54enni (20,9%). In Germania, Francia e Austria la quota più alta è invece quella dei 25 - 34enni. Le recensioni ricoprono un ruolo sempre più importante al momento dell’acquisto online. Infatti secondo i dati di Bilendi per idealo, il 93% consumatori digitali italiani legge spesso test o guide all‘acquisto, mentre il 90% legge spesso recensioni e opinioni di altri utenti. Un consumatore italiano su due utilizza lo smartphone per lo shopping online e per la comparazione prezzi. In particolare, i dati ricavati dalle intenzioni di acquisto registrate sul portale italiano di idealo mostrano che il 38,9% degli utenti utilizza PC o laptop, il 52,5% predilige lo smartphone e solo l’8,6% il tablet.

Contenuti correlati : idealo comparatori ecommerce elettronica

EDITORIALISTI

Silvia Balduzzi - Toy Store

ACCADDE OGGI

  • 18 Luglio 2017
    L’ecommerce visto dalle catene
    «Crediamo che non esista un modello di business vincente in assoluto, per questo stiamo adottando da ormai quattro anni un modello misto che integri...

Ricevi la Newsletter!

Giocattoli

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy